AGNOCASTO 15,90euro

con estratto titolato allo 0,6% in aucubina e 0,5% in agnuside, per contrastare i disturbi del ciclo mestruale. L’agnocasto (Vitex agnus-castus) è un arbusto perenne della famiglia delle Verbenacee, diffuso nelle regioni umide mediterranee e dell’Asia centrale.

In passato l’uso tradizionale di questa pianta riguardava principalmente la capacità di combattere le nevrosi, come rimedio per la convalescenza e come calmante sessuale. La moderna fitoterapia oggi è orientata ad attribuire all’agnocasto un ruolo riguardante la possibilità di alleviare alcuni disturbi associati alla sindrome premestruale. Numerosi studi, infatti, hanno evidenziato che effettivamente il Vitex agnus-castus può ridurre sensibilmente numerosi sintomi associati alla sindrome premestruale in particolare irritabilità, cefalea, gonfiore del seno, fame, ritenzione idrica, gonfiore addominale e alterazioni dell’umore. Altri dati indicano la capacità dell’agnocasto di regolarizzare il ciclo mestruale e di favorire la riduzione sintomatica durante il periodo che precede la menopausa (tensione nevosa, palpitazioni, sudorazione).